Ecco alcuni dei nostri consigli e trucchi preferiti per aiutarti a ottenere il massimo dal tuo Backpack quando si tratta di file, sia che tu stia utilizzando le informazioni per te stesso o condividendo con altri.

Suggerimenti utili per il caricamento di file

Usa uno screenshot
Se hai un file complesso che vuoi caricare (o uno con software di imaging non ancora supportato da Backpack Health), fare uno screenshot dal tuo telefono o computer può essere un ottimo modo per ottenere le informazioni nel Backpack e visualizzarlo ovunque siete.

Aggiungi i file multi-pagina
Per un file con più pagine, invece di caricarle singolarmente su Backpack, è possibile eseguire la scansione del documento utilizzando un'app scanner che riunisce tutte queste pagine in un unico file PDF. Quindi, una volta ottenuto ciò, puoi caricare il PDF nel tuo Backpack. Trovare un'app scanner che funzioni per te è un ottimo modo per semplificare il caricamento e l'organizzazione dei file nel Backpack. Prova ad utilizzare app come (iOS / Android) o TurboScan (iOS / Android) per iniziare.

Organizza i tuoi file

Aggiungi i file alle voci sulla salute
Esistono due modi per aggiungere File allo Backpack: caricare direttamente nella sezione File dell'app o allegare File alle voci sulla salute. Spetta a te decidere come organizzare le tue informazioni, ma pensiamo che possa essere davvero utile creare voci sulla salute per andare insieme ai tuoi file, laddove applicabile.

Ad esempio, se si dispone di una radiografia del torace, invece di aggiungere un file "Radiografia del torace" nella sezione "File", crea prima una voce di salute in "Procedure", denominarla "radiografia del torace" e allegare il file lì. In questo modo, puoi utilizzare quel pezzo di informazioni di salute su una delle tue Share Cards e persino essere in grado di tradurlo mentre sei in viaggio. Un file allegato a una Share Card non sarà tradotto.

Dai un nome ai tuoi file
Il modo in cui dai il nome ai file nel tuo Backpack è tanto importante quanto i file stessi. Quando carichi i tuoi dati è importante nominarli nel modo più specifico possibile. In questo modo puoi capire esattamente quello che sono senza doverli aprire. E, quando inizi ad accumulare una lunga lista di file, avere i loro nomi ti tornerà utile.

Data le tue voci sulla salute e file
Quando possibile, ti consigliamo di indicare una data per ogni informazione di salute nel tuo Backpack, che si tratti di una voce sulla salute, di una nota o di un file. Backpack ti consente di indicare date non esatte (ad esempio, solo un anno, o un mese e un anno), quindi non devi sapere il giorno esatto in cui è successo qualcosa. Anche se è solo un anno, questo ti può aiutare quando guardi più tardi i contenuti del tuo Backpack.

Per file, Backpack assegna automaticamente una data al momento del caricamento, ma è possibile modificarla. In effetti, può essere una buona idea dare file come le immagini di radiologia o riportare la data in cui si è verificato lo studio, o collegarli a una voce sulla salute per informazioni ancora più accurate.

Did this answer your question?