Attivare i metodi di pagamento automatizzati

  1. Dalla dashboard iniziale clicca su Impostazioni > Contabilità e pagamenti > Metodi di pagamento

  2. Clicca l'icona corrispondente al metodo di pagamento (carta di credito e/o addebito diretto) che desideri attivare.

  3. Scegli il tipo di azienda

  • Seleziona Individuale se gestisci una piccola società, lavori con partita IVA o sei una A.S.D.

  • Seleziona Aziendale se invece fai parte di una grande s.r.l. con più soci.

4. Compila i campi richiesti facendo attenzione ai seguenti punti:

  • Numero di telefono: il formato da utilizzare è il seguente +39333333333 (codice del Paese seguito dal numero senza spazi)

  • Documento di identità: il file deve essere a colori in formato JPEG o PNG e non deve superare i 5MB di grandezza. Non uploadare file PDF, dal momento che non possono essere verificati. 

  • Documento addizionale: ti consigliamo di uploadare una copia della visura camerale della tua attività. In alternativa, carica la copia di una bolletta a te intestata o un certificato di residenza. Utilizza solo file JPEG o PNG dalla grandezza massima di 5MB. File PDF non potranno essere controllati. 

  • Via, CAP; Città: fai attenzione ad inserire lo stesso indirizzo indicato nel documento addizionale che fornirai.

5. Clicca su CONFERMA

Commissioni trattenute

I pagamenti effettuati tramite carta di credito e/o addebito diretto saranno contabilizzati sul conto bancario da te indicato ogni lunedì. Tieni presente che il bonifico può richiedere fino a 3 giorni per essere effettivamente accreditato.

Saranno trattenuti due tipi di commissione:

Commissione per transazione

È la commissione trattenuta dal nostro partner per i pagamenti per ogni transazione effettuata. L'ammontare della commissione dipende dal metodo di pagamento selezionato

  • Carta di credito EU Visa e Mastercard: €0.25 per transazione + 1.4% del valore totale della transazione

  • Carta di credito non-EU e AMEX: €0.25 per transazione + 2.9% del valore totale della transazione

  • Addebito diretto SEPA (SDD): €0.35 per transazione + 0.2% del valore totale della transazione

Commissione sul versamento

È la commissione trattenuta per ogni corresponsione effettuata. Questa commissione è calcolata sull'intera somma della settimana che ti spetta e dipende dall'ammontare totale del bonifico che ti sarà accreditato. In particolare:

Questa commissione sarà trattenuta nel pagamento della settimana successiva

NOTA BENE: Se non sei in possesso di una partita IVA comunitaria, sarà applicata sulle commissioni anche l'IVA tedesca del 19%.

Se non possiedi un numero di partita IVA comunitaria, è necessario richiedere l'inclusione nell’archivio Vies (VAT information exchange system). Maggiori informazioni sono consultabili presso l'Agenzia delle Entrate.

Ricorda inoltre di inserire il numero di partita IVA comunitaria nelle Impostazioni > Contabilità e pagamenti > Impostazioni base altrimenti il sistema non potrà escludere il pagamento dell'IVA tedesca.

Dopo trovo le mie fatture?

Le fatture relative ai pagamenti automatizzati emesse da Fitogram sono accessibili direttamente dal software dalle Impostazioni > Il tuo account FitogramPro > Le tue fatture

La fattura sarà emessa ad inizio mese e sarà visibile sul tuo account giorno 2. Lì troverai il sommario delle commissioni trattenute. 

Potrai riconoscere la fattura relativa ai pagamenti automatizzati grazie al prefisso CPF (Connected Payments Fee).

Se vuoi controllare invece i dettagli di ogni singola transazione, consulta la sezione Contabilità > Accrediti. Questo è campo visibile solo dopo aver attivato i metodi di pagamento automatizzati e aver ricevuto i primi pagamenti.

Devo emettere fattura al mio cliente?

Consulta il tuo commercialista per capire come gestire l'emissione di fattura o scontrino fiscale per servizi venduti online. 

Nota bene: FitogramPro non supporta al momento la fatturazione elettronica e/o la registrazione telematica dei corrispettivi.


Ho un campanello di avviso sul mio profilo: cosa significa?

Se dopo aver attivato i metodi di pagamento automatizzati ritrovi un avviso sulla tua dashboard, significa che il tuo account non è stato approvato dal nostro partner per i pagamenti. La causa più comune è l'impossibilità per il partner di verificare i documenti caricati

Cosa fare in questo caso?

Cliccando su qui sarai in grado di verificare quale informazione non è corretta.
Il seguente messaggio è il più frequente

Ecco le possibili cause:

  • il documento fornito ha un indirizzo differente da quello indicato nei campi precedentemente compilati > modifica l'indirizzo in modo che corrisponda a quello del documento

  • il documento fornito non viene riconosciuto come ufficiale: assicuratevi di fornire un documento da parte di un'istituzione riconosciuta, come l'Agenzia delle entrate. Il logo deve essere chiaramente riconoscibile. 

  • Se fai parte di una ASD: se hai fornito l'atto costitutivo dell'associazione assicurati che il titolare dell'account sia il presidente. In alternativa, prova ad uploadare una bolletta intestata all'associazione assicurandoti che l'indirizzo indicato nella bolletta corrisponda a quello indicato nella sezione Verifica del titolare.

Hai trovato la risposta?